Pubblicato da: luigivassallo | 26 novembre 2009

Finale Ligure nel XIV secolo: dovere di rendiconto da parte dei pubblici ufficiali

Dovere di rendiconto dei pubblici ufficiali

I pubblici ufficiali potrebbero aver amministrato male e, in qualche caso, proceduto contro le regole. Per questo, al termine del loro mandato, devono restare per un certo tempo ad abitare a Finale, in modo che chiunque abbia lamentele nei loro riguardi possa citarli in giudizio.

Nell’anno del Signore 1368, 6^ indizione, sabato 22 luglio  gli egregi e magnifici signori Manuele, Alaramo e Enrico del Carretto, marchesi di Savona e Clavesana e signori di Finale, di comune accordo e nell’interesse del territorio di Finale, decisero, decretarono e ordinarono che tutti i vicari, i rettori di Finale e del territorio di Finale, gli amministratori di giustizia e tutti gli ufficiali istituiti o da istituire in Finale per loro e a loro nome , al termine del loro incarico, siano tenuti, sulla base di uno speciale giuramento prestato e da prestare, a restare ad abitare nel borgo di Finale sotto gli occhi di tutti per 8 giorni e a rendere conto nel capitolo di Finale a chiunque abbia lamentele nei loro riguardi a proposito di  giustizia e a pagare per intero tutto quello per cui siano condannati per la gestione del loro incarico. Alla fine del loro incarico deve essere fatto un bando per il borgo e il distretto di Finale, nei luoghi dovuti e consueti, che se c’è qualcuno che voglia presentare lamentele o chiedere conto di qualcosa agli stessi ufficiali o a uno di essi, deve presentarsi dinanzi ai detti signori o a un amministratore di giustizia da essi delegato in Finale. In caso contrario, trascorsi i detti otto giorni, non si dovrà ascoltare più nessuna lamentela e i suddetti ufficiali dovranno essere considerati assolti. I detti vicari e ufficiali sono tenuti a rispettare il detto capitolo sotto giuramento da essi prestato o da prestare, e si deve intendere che tale giuramento è stato prestato da detti ufficiali all’interno del giuramento prestato all’inizio del loro incarico, dato che non c’è in esso nessun’esclusione dell’obbligo espresso in questo capitolo.

Per altri articoli della stessa categoria clicca qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: