Pubblicato da: luigivassallo | 24 ottobre 2009

Diritti dei forestieri a Finale Ligure nel XIV secolo

DIRITTI DEI FORESTIERI

Assoggettamento o esenzione di  forestieri a fodro e angarie

Le compagne non possono a loro piacimento modificare diritti e doveri dei forestieri.

Nessun forestiero che venga ad abitare  in Finale o nel distretto può essere assoggettato o liberato da una compagna da fodro (= diritto dei pubblici ufficiali e del sovrano in viaggio ad avere dalle popolazioni foraggio e biada per i cavalli) o angarie (= prestazioni personali gratuite imposte al suddito), ma è tenuto al pagamento disposto dagli iuratores della compagna allo stesso modo degli altri uomini della compagna.

Questo capitolo ha valore dal 5 novembre 1307. Il forestiero può iscriversi nella compagna che preferisce; se non sceglie, sarà registrato nella compagna del posto dove abita; una volta scelta la compagna non può uscirne per entrare in un’altra.

 Divieto di accettare procure da forestieri

Un finalese non può essere procuratore per un forestiero che voglia  riscuotere rendite o fitti da altro finalese. La curia di Finale non deve riconoscere procure del genere.

Nessuno di Finale o che vi abiti può essere procuratore o accettare procure o cessione di diritti di un altro che abiti fuori del distretto di Finale, nel caso costui debba riscuotere una rendita o un fitto da uno di Finale o del distretto e intenda delegarlo procuratore per riscuotere le suddette rendite o fitti o cespiti di qualsiasi natura; la curia di Finale non deve dare ascolto al procuratore o a chi agisce in base a un diritto ceduto, a pena di 60 soldi genovesi per ogni contravventore.

Questo capitolo non si applica nel caso uno, offrendo la stessa rendita o fitto, abbia ottenuto lo svincolo del fitto stesso. Il capitolo ha valore per le procure passate e per quelle future, a condizione che non si deroghi col presente capitolo ai diritti di chi li abbia comprati un mese prima. Resta escluso dal presente capitolo il monastero di Santo Stefano di Millesimo.

 Recupero di bene dato in pagamento a un forestiero

Un finalese ha diritto a recuperare un proprio bene che sia stato dato a un forestiero a titolo di pagamento di un debito.

Se nella curia del signor marchese di Finale si dà in pagamento un bene immobile di una persona del distretto di Finale per un debito che il distrettuale del signor marchese abbia con un forestiero che non sia del distretto del signor marchese, questa persona o un suo erede, dai cui beni sia stato effettuato il pagamento, può recuperare i beni dati in pagamento entro 6 mesi allo stesso prezzo più le spese effettuate in seguito. Riceverà inoltre, a discrezione del signor marchese, 3 danari per libbra per ogni mese in cui non avrà goduto della terra o bene simile. La restituzione (del bene) dovrà avvenire senza problemi e senza bisogno di reclamo scritto o di apertura formale di processo.

 Come trattare i forestieri e come rendere loro giustizia

In assenza di un diritto “internazionale” e in conseguenza del “localismo” degli statuti finalesi (cioè della loro validità solo per i finalesi), il trattamento dei forestieri (per quanto riguarda il pagamento di pedaggi, la rendicontazione, le multe ecc.) viene definito in base ad un principio del tipo “occhio per occhio, dente per dente”. Il forestiero, cioè, sarà trattato come nel suo paese sono trattati i finalesi.

Ogni forestiero deve essere trattato e gli si deve rendere giustizia in Finale come si fa agli uomini di Finale quando vanno in territorio altrui: i forestieri in Finale devono essere trattati come sono trattati i Finalesi in territorio altrui nei pedaggi, nel rendere conto, nel pegno del banno (= multe ecc.). Il forestiero deve dimostrare come nella sua terra sono trattati i Finalesi nelle predette situazioni. Per Finalesi devono intendersi tutti quelli che abitano in Finale con la loro famiglia.

Per altri articoli della stessa categoria clicca qui

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: